Home > Audi Credit

Carta Audi Credit: la carta di credito del gruppo Volkswagen Bank

Audi Credit è la nuova carta emessa dal gruppo finanziario Volkswagen Bank GMBH.
Si tratta di una normale Carta Visa, che propone una soluzione pratica ed accessibile per i vostri acquisti e qualunque tipologia di operazione a carattere finanziario.

Audi Credit è una carta grazie alla quale sarà possibile eseguire le vostre operazioni ovunque, in totale serenità e soprattutto in massima sicurezza.
I titolari di tale carta potranno infatti utilizzarla per pagamenti e versamenti in qualsiasi parte del mondo, prelevando presso qualsiasi punto ATM preposto.

Condizioni e modalità generali

La carta contempla formule d’uso e clausole piuttosto flessibili, che ne rendono l’utilizzo conveniente quanto agevole.
Innanzitutto, per coloro che decidono di attivarla ora, nel corso del primo anno la carta è gratuita e, qualora si raggiunga una spesa minima annua, rimane gratuita a vita.
Veniamo al capitolo sicurezza: la carta Audi Credit è un dispositivo comodo ma soprattutto sicuro, grazie alle tecnologie integrate, che rinforzano la tutela del capitale depositato: i titolari della carta, grazie alla nuova tecnologia microchip, potranno utilizzare la carta in tutta sicurezza.
Come nella maggior parte delle carte di credito e delle prepagate, anche nelle modalità previste da questa carta sono accorpate all’offerta interessanti formule di prestito a protezione del capitale.
L’offerta prevede infatti  una polizza assicurativa (completamente gratuita) che risponde del caso di utilizzo fraudolento della carta o il furto della stessa; da rilevare che la polizza risponde anche in caso di rapina o scippo dei contanti appena prelevati o di beni appena acquistati con Audi Credit.

Audi Credit: carta classica o revolving?

Audi Credit Volkswagen Bank GMBH ha un duplice volto: si tratta infatti di una carta di credito attivabile secondo due diversi profili finanziari:

  1. Il prodotto può essere utilizzato in modalità “revolving“, cioè mettendo a disposizione del cliente una linea di fido ad utilizzo rotativo.
    Ciò equivale a dire che il titolare della carta potrà dunque accedere al deposito, e ripristinare in tutto o in parte la disponibilità finanziaria attraverso i rimborsi mensili.
    Questa modalità è affine ad una formula di prestito su carta di credito, in sostanza; la modalità Revolving contempla una tetto di credito pari a 500,00 euro.
  2. Audi Credit è inoltre utilizzabile secondo la “modalità a saldo“, ovvero come una comune carta di credito.
    Secondo questa tipologia è contemplato in rimborso mensile (in un’unica soluzione) di tutte le spese effettuate nel corso della mensilità precedente.
    Questa modalità, ovvero a saldo, contempla un tetto creditizio decisamente più alto: fino a 4000,00 euro

Sconti e benefit per chi sceglie Audi Credit

Coloro che scelgono di affidarsi all’offerta di Volkswagen Bank GMBH possono beneficiare di una serie di esclusivi vantaggi.
La carta dà infatti accesso ad uno sconto del 15% sull’acquisto di una polizza viaggi con Mondial Assistance, ma non finisce qui.
Audi Credit dà infatti diritto a sconti speciali (dal 5 al 16%) sul noleggio auto con Europcar, a seconda che vi troviate all’estero oppure sul territorio nazionale.

La formula finanziaria Audi Credit può essere richiesta direttamente presso il proprio concessionario om, ancora meglio, visitando la relativa pagina online: basta scaricare, in pochi click, il modulo dal sito www.audicredit.it.
Vi verranno richiesti documenti e dati personali, dopodichè la carta verrà erogata in brevissimo tempo.

Disamina economica della carta Audi Credit

La tabella sottostante riporta nel dettaglio le condizioni generali d’utilizzo della vostra carta Audi Credit.

Voci spesa Spese connesse alla concessione ed uso della Carta Audi Credit
Linea di credito Da Euro 2000,00 (importo minimo elevabile a discrezione di Volkswagen Bank)
Tasso di interesse mensile Fino a 1,50%
Commissione per ogni operazione di anticipo di denaro contante 4% dell’importo prelevato
Commissioni per il rifornimento di carburante Nessun onere a carico del cliente
Imposta di bollo In rapporto alle tariffe vigenti alla data dell’invio degli estratti conto
Quota annuale di emissione o di rinnovo della Carta Fino a un massimo di euro 50,00
Spese relative all’invio dell’estratto conto Fino a 2,00 euro
Rata minima mensile 6%del saldo
Eventuale sostituzione della Carta Fino ad un tetto di 30,00 euro

Ti potrebbe interessare anche

Top