Home > Carte di Credito Prepagate

BancoPosta Ricaricabile: la nuova proposta di Agos

BancoPosta Ricaricabile è la nuova carta emessa da Agos Itafinco: questo prodotto permette al titolare di accedere subito ad un credito di 1.600 euro.
La carta funziona come una revolving che non richiede il rimborso a rata unica di quanto speso nel corso del mese: la corresponsione può avvenire infatti con piccole rate: il cliente ha dunque la possibilità di pianificare in modo agevole le proprie spese.
Per quanto concerne la rateizzazione delle spese, mano a mano che si restituiscono le rate, si ricostituisce il fondo, che può essere utilizzato per successivi acquisti.

La carta BancoPosta Ricaricabile permette di eseguire operazioni sicure in tutto il mondo, grazie all'affiliazione Mastercard.
La carta BancoPosta Ricaricabile permette di eseguire operazioni sicure in tutto il mondo, grazie all’affiliazione Mastercard.

Il piano carta del prodotto

Adottando questa soluzione il cliente può scegliere l’importo da restituire ogni mese. Con carta BancoPosta Ricaricabile il cliente può selezionare tagli da 80 euro, 100 euro, 150 euro, 250 euro; in questo modo il titolare può programmare i rimborsi, indipendentemente dalle spese sostenute.
Entro il 15 di ogni mese è possibile chiedere il rimborso a saldo in un’unica soluzione per il mese precedente.
Inoltre, grazie al servizio “Pronto Contante“ è possibile ottenere l’accredito – dell’importo intero o parziale caricato sulla carta – direttamente sul proprio conto BancoPosta.
Non è previsto un massimale giornaliero di spesa: il titolare può utilizzare integralmente l’intero fido concesso anche in un solo giorno; l’unico limite giornaliero imposto è relativo all’anticipo di contante dagli sportelli automatici, pari a 250 euro.

Il fido BancoPosta Ricaricabile

La carta consente di ottenere un fido utilizzabile per comprare beni e servizi nei negozi convenzionati MasterCard, ottenendo anticipi di contante presso gli sportelli automatici e/o accrediti sul proprio conto corrente postale.
Attenzione: nel caso in cui il familiare esegua spese con la sua carta aggiuntiva, diminuisce l’importo a disposizione del titolare del conto. Le spese effettuate sia con la carta principale che con quella aggiuntiva ricadono entrambe sotto lo stesso limite di fido concesso.
La tabella sottostante sintetizza le condizioni economiche della carta in oggetto:

 Spese e condizioni di BancoPosta Ricaricabile Quote economiche
 Quota annuale di pagamento prevista  15,49 euro
 Circuiti finanziari  MasterCard
 Fido concesso al momento dell’apertura  1.600 euro
 Estratto conto (mensile)  1,03 euro
 Quota annuale Carta Supplementare  10,33 euro
 Commissioni per prelievi ATM  3,87 euro
Spese per emissione carta sostitutiva  /

Il piano sicurezza della carta

Quando la carta viene smarrita o rubata, il titolare è responsabile di ogni conseguenza dannosa causata dall’illecito uso della carta entro il limite di 150 euro,
In caso di furto o smarrimento della carta il titolare deve telefonare immediatamente al numero 800 822056 per il blocco.
Entro 48 ore egli dovrà inoltre inviare all’ente erogante, a mezzo lettera raccomandata, copia della denuncia del furto o smarrimento presentata alle autorità.
In merito alla sicurezza, la carta prevede il servizio “BancoPostaSMS“, una soluzione che mette la sicurezza degli acquisti del titolare della carta. Grazie a BancoPostaSMS è possibile ricevere sul telefono cellulare informazioni quali:

  • saldo e disponibilità residua;
  • comunicazione tempestiva nel caso in cui la carta sia utilizzata per effettuare acquisti di importo pari o superiore a 75 euro;
  • avviso in caso di esaurimento della disponibilità della carta;
  • messaggio di conferma al momento della richiesta di rimborso a saldo in un’unica soluzione.

Ti potrebbe interessare anche

Top