Home > Carte di Credito Prepagate

Carta Avis Umbria: dai pagamenti alle donazioni

Carta Avis Umbria è una carta etica e ricaricabile, che nasce dalla cooperazione tra AVIS Regionale Umbria e l’istituto Banca Monte dei Paschi di Siena.
L’istituto MPS infatti è attivo nell’effettuare donazioni periodiche a sostegno di tale associazione.
Affidandovi a questo prodotto finanziario potrete dunque eseguire le vostre operazioni finanziarie in totale comodità, assolvendo ad un importante compito etico nel sociale.
Di seguito le condizioni dettagliate e il piano economico associato al prodotto.

Carta Avis Umbria è uno strumento finanziario oche permete di eseguire anche comode donazioni.
Carta Avis Umbria è uno strumento finanziario oche permete di eseguire anche comode donazioni.

Caratteristiche generali del prodotto

Carta Avis Umbria è la prima prepagata che vi permette, contestualmente alle operazioni finanziarie, di offrire un apporto nel sociale.
La Carta Avis Umbria è un prodotto nominativo, ovvero personale e non cedibile a terzi, ed è valida sia in Italia che all’estero, sul circuito internazionale Visa Electron.
L’affiliazione della carta al circuito Visa permette ovviamente una grande agilità di utilizzo nei pagamenti, considerata la mole di esercizi nel mondo ad esso convenzionati.
Questo prodotto consente di effettuare ritiro di contante presso gli sportelli automatici ATM abilitati, così come pagamenti via POS ed acquisti online sui siti Internet convenzionati con il circuito Visa Electron.
Per ricaricare la vostra Carta Avis Umbria si possono utilizzare gli sportelli automatici della MPS e i servizi di PasKey; la carta permette anche di eseguire accrediti ricorrenti (accredito dello stipendio), con importi decisamente alti (fino a 5000 euro).

Le caratteristiche economiche generali di Carta Avis Umbria

Il tabulato sottostante riporta i dettagli del piano finanziario ascrivibili al prodotto in oggetto:

Operazioni associate al piano Carta Avis Umbria  Quota corrispondente
 Costi relativi all’emissione della carta  /
 Costi applicati sulle ricariche carta eseguite allo sportello  2,00 euro
Ricarica da PasKey  1,00 euro
Commissioni sui prelievi bancomat in Italia e UE  2,00 euro
 Prelievi ATM fuori dall’Unione Europea  4,00 euro
 Richiesta saldo da PasKey Home  /
 Richiesta saldo da sito e via SMS  /
 Commissioni relative alla richiesta di blocco carta /

Il piano di sicurezza associato alla vostra carta

Nel caso in cui la vostra Carta Avis Umbria venisse smarrita o sottratta, è ovviamente possibile segnalare l’accaduto al vostro istituto di pertinenza, bloccando istantaneamente la carta.
Come? E’ sufficiente comunicare lo spiacevole imprevisto occorsovi presso la vostra filiale di competenza, o chiamando uno dei seguenti numeri telefonici: 800.822.056 (numero verde attivo per le chiamate dall’Italia), o ancora il recapito +39 02.6084.3768 (numero a pagamento per le chiamate dall’estero).

Valutazioni e considerazioni conclusive

Questa soluzione finanziaria risulta dunque essere un prodotto con la duplice valenza di articolo finanziario e atto di donazione alla ricerca: potrete infatti eseguire i vostri acquisti e pagamenti, operando una piccola ma significativa donazione all’istituto consociato.
Al di fuori di questo aspetto, Carta Avis Umbria risulta essere uno strumento di pagamento davvero comodo e sicuro, anche se riservato ad un target clientelare decisamente elevato.
Le sue condizioni, a fronte di un plafond considerevole, sono tuttavia comode e agili: poche le voci associate alla carta che si traducono in consistenti commissioni finanziarie applicate al prodotto.

Se desiderate saperne di più in merito al prodotto visitate il sito dell’istituto erogante: www.mps.it.

Ti potrebbe interessare anche

Top