Home > Carte di Credito Prepagate

Carta di credito Fineco: la soluzione per le spese giornaliere

Carta di credito Fineco è una soluzione nuova, pratica e sicura per la gestione delle proprie spese; con questa carta è possibile controllare acquisiti di piccola o più grande entità.
Questo tipo di carta permette, a chi ne è titolare, il controllo totale dei movimenti associati alla propria carta, grazie al piano “Mycards“, che permette di verificare la disponibilità mensile residua. E non finisce qui: il piano “Mycards“ consente inoltre di richiedere l’aumento del plafond dal proprio conto.

La carta di credito FIneco offre soluzioni versatili e sicure per gestire i propri pagamenti, ovunque.
La carta di credito Fineco offre soluzioni versatili e sicure per gestire i propri pagamenti, ovunque.

Vediamo di seguito i dettagli associati al prodotto.

Il piano carta del prodotto

Scegliendo la Carta di credito Fineco si potrà dunque approfittare non solo di una carta gratuita, ma di uno dei migliori conti correnti del mercato, non condizioni flessibili e personalizzabili.
Carta Fineco permette al cliente di scegliere tra diversi profili e modalità:

  • Carta multifunzione: tutte le funzioni integrate in una sola carta: carta di credito, bancomat e pagobacomat;
  • Carta di credito monofunzione: funziona solo come carta di credito,
  • Bancomat: permette accesso ai circuiti Bancomat e Pagobancomat,
  • Carta ricaricabile: è una soluzione che permette di pagare a rate.

Tanti vantaggi con la Carta Fineco

I vantaggi offerti da questo prodotto sono davvero numerosi: con Carta Fineco il titolare avrà la possibilità di ottenere uno sconto sul costo del conto Fineco.

Di seguito la tabella comparativa delle condizioni economiche applicate:

Carta monofunzione Carta multifunzione Carta ricaricabile
 Acquisti eseguiti in italia 0 commissioni 0 commissioni 0 commissioni
 Prelievi Unicredit  2,9 euro / 1,95 euro
 Prelievi non Unicredit  2,9 euro 2,9 euro 1,95 euro
 Acquisti eseguiti all’Estero  No commissioni  2,90 No commissioni
 Prelievi all’Estero  2,9 euro 2,9 euro  1,95 euro
 Data di addebito Pagobancomat / Il giorno stesso del pagamento /
 Data di addebito dei pagamenti eseguiti con la carta  Il 10 della mensilità successiva il 10 del mese successivo Il giorno stesso dell’eseguito acquisto
 Pagamento rateale Previsto Previsto Non previsto

Carta di credito Fineco: un piano personalizzato

Il titolare del prodotto potrà decidere di rimborsare tutti i propri acquisti modulando gratuitamente il proprio piano di rimborso. Questa operazione è molto agile e completamente gestibile online dal proprio conto.
Il cliente avrà la possibilità di di pianificare il piano di rientro nelle seguenti modalità:

  • saldo al 10 del mese (con importo fisso),
  • pagamento al 10 del mese, con importo percentuale sul totale.

Una volta scelto il profilo della rata, questa non è più modificabile; è invece possibile passare da un piano rateale ad uno a saldo e viceversa. In ogni caso è possibile tornare al piano rateale precedentemente selezionato; la rata cresce in relazione all’aumento del plafond e verrà applicata agli importi non ancora rimborsati.

La soluzione ExtraCard Fineco

Se si necessita di una liquidità superiore Carta Fineco offre un’ulteriore soluzione. Si tratta di ExtraCard: un prodotto che offre una liquidità extra di ben 2.000 euro, con un rimborso a rata fissa, pari a soli 95 euro al mese. Il tutto alle seguenti condizioni:

  • Quota annuale gratuita,
  • Prelievo da sportello bancomat senza commissioni,
  • Nessuna commissione per l’acquisto di carburante.

Come richiedere la Carta di credito Fineco

Carta Fineco è completamente gratuita, e può essere richiesta semplicemente aprendo un conto online. Come fare?Basta visitare il sito associato al prodotto, con documenti – in corso di validità – alla mano.
L’attivazione del prodotto è pressochè immediata.

Ti potrebbe interessare anche

Top