Home > Carte di Credito Prepagate

Carta di Ateneo: la prepagata che diventa badge

Carta di Ateneo è una nuova prepagata ricaricabile, emessa dalla Banca Popolare di Sondrio.
Si tratta di una carta esclusiva, ideata per gli studenti dell’istituto Politecnico di Milano e quelli dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.
La carta non è solo una comodissima prepagata, afferente al circuito Visa Electron, ma svolge anche la funzione di badge universitario per gli iscritti degli istituti sopracitati; di seguito le condizioni e i dettagli dell’offerta.

La nuova Carta di Ateneo è una soluzione utile per i vostri versamenti, ma anche come strumento di pagamento all'interno del circuito universitario.
La nuova Carta di Ateneo è una soluzione utile per i vostri versamenti, ma anche come strumento di pagamento all’interno del circuito universitario.

I vantaggi offerti dalla carta di Ateneo

Uno dei vantaggi più decisivi di questa carta è rappresentato dalla facoltà di utilizzarla su molteplici piani finanziari.
E’ possibile infatti utilizzare il prodotto sia per le vostre spese all’interno dell’università, sia per i normali acquisti; è valida sia in Italia che all’Estero.
La carta contempla inoltre una triplice maniera di utilizzo: potrete usare Carta di Ateneo per i normali pagamenti, così come per i pagamenti online e per i vostri prelievi di denaro contante.

La tecnologia Contactless per i micropagamenti

Per i pagamenti che non superano la somma di 15 euro, questa carta potrà essere utilizzata anche in modalità “contactless“, ovvero semplicemente avvicinando la carta al terminale, senza bisogno di inserirla, strisciarla, o digitare alcun PIN.
Questa funzione è possibile presso gli esercizi abilitati e all’interno delle università convenzionate col prodotto.
Una volta raggiunti i 50 euro di spesa in questa modalità, vi sarà richiesto di digitare il codice Pin associato alla vostra carta, così da garantirvi ulteriore sicurezza.

Grazie alla tecnologia contactless potrete eseguire piccoli pagamenti senza rallentamenti dovuti all’operazione.
E’ importante però attenersi ad un importo massimo cumulativo di operazioni giornaliere, non superiore alla somma di 50,00 euro, nel limite di massimo 10 operazioni consecutive.

Condizioni finanziarie del prodotto

La tabella sottostante illustra le condizioni economiche del prodotto Carta di Ateneo:

Spese connesse alla concessione ed uso della cartaQuota
Costo di emissione del prodotto/
Plafond massimo5,000 euro
Ricarica presso gli sportelli ATM2,10 euro
Operazioni di ricarica presso la filiale2,00 euro
Importo minimo di ricarica30,00 euro
Ricarica mediante bonifico bancario2,00 euro
Pagamenti tramite POS area Euro/
Pagamento tramite POS (in area extra Euro)/
Commissioni sul blocco carta10,00 euro

Il seguente tabulato illustra invece le commissioni esercitate sui prelievi e i costi di ricarica:

Voce operazioneQuota corrispondente
Ricariche tramite S.I.S.A.L.3,00 euro
Ricarica mediante Internet Banking1,00 euro
Costo dei prelievi in contante (in area Euro)1,80 euro
Costo relativo ai prelievi contante (area extra-Euro)3,50 euro
Pagamenti tramite POS (area extra Euro)1,00 euro
Commissione di rimborso5,00 euro
Estratto conto cartaceo2,50 euro
Maggiorazione applicata sul cambio1%
Commissioni applicate sul rifornimento di carburante0,77 euro

Come ricaricare la vostra Carta di Ateneo

La ricarica della vostra carta prepagata può essere eseguita secondo le seguenti modalità:

  • recandosi ad uno sportello qualsiasi della Banca Collocatrice, ed eseguire versamento di contanti o addebito in conto;
  • presso gli sportelli ATM (bancomat) , dotati del servizio di ricarica prepagate, mediante qualsiasi bancomat abilitato PagoBancomat;
  • presso tutte le ricevitorie SISAL, con versamento contante;
  • mediante il servizio di InternetBanking della banca;
  • presso qualsiasi altro circuito bancario, mediante un bonifico bancario.

Ti potrebbe interessare anche

Top